Finalmente l’attesa è finita!!! Nel mese di Febbraio era stata presentata una nuova gamma di proiettori laser entry-level business e da intrattenimento. Finalmente Epson ne annuncia la distribuzione anche in Italia a partire dal mese di Giugno.

 

Progettati per sostituire i modelli a lampada tradizionale, questa nuova serie di proiettori utilizza la tecnologia laser, che consente la possibilità di un impiego intensivo con un ridotto costo di manutenzione. Sono garantite infatti fino a 20.000 ore di funzionamento senza alcun intervento di manutenzione.

 

I videoproiettori EB-L615U, EB-L610U, EB-L610W, EB-L510U ed EB-L400U si caratterizzano per una luminosità che va dai 4.500 ai 6.000 Lumen e una risoluzione nativa FULL HD o HD Ready (EB-L610W). Hanno un design moderno e compatto, più piccolo e leggero rispetto ad altre unità con luminosità analoga.


Tra le principali funzionalità troviamo: la connettività HDBaseT, lo Screen Mirroring (nei modelli EB-L615U ed EB-L610U) e il Lens Shift verticale e orizzontale, rispondendo così a ogni esigenza specifica. Questi nuovi videoproiettori laser Epson possono essere montati anche in corrispondenza di superfici angolari e proiettano contenuti da qualsiasi angolazione, anche in verticale. La ruota al fosforo in materiale inorganico e l'unità laser perfettamente sigillata per evitare infiltrazioni di polvere assicurano un'elevata affidabilità, il tutto accompagnato da una garanzia di ben 5 anni o 20.000 ore.

A testimonianza della nuova tendenza verso l’utilizzo di videoproiettori con tecnologia laser si è espressa anche Carla Conca, Sales Manager Visual Instruments di Epson Italia, che ha dichiarato: "Oggi sono sempre di più le aziende e gli enti di formazione che passano da un videoproiettore con lampada a un modello laser. I nostri principali clienti chiedono a gran voce unità laser entry-level con luminosità compresa tra 5.000 e 6.000 lumen e noi li abbiamo ascoltati. I vantaggi sono evidenti: più affidabilità e versatilità a fronte di una minore manutenzione."